Focus sulla fotografia a Stoccolma

SSMC001390S

Per chi si interessa di fotografia e in particolare di fotografia d’arte, nel 2014 c’è molto da vedere e da scoprire. Dall’aeroporto di Arlanda ad Artipelag, nell’arcipelago di Stoccolma. E il gioiello della corona, il Museo Svedese di Fotografia, propone come sempre mostre di prima classe.

CROSSING BORDERS all’aeroporto di Arland
Il Nationalmuseum, in collaborazione con Swedavia, presenterà la sua mostra fotografica Crossing Borders presso il Terminal 5 dell’aeroporto di Arlanda. La mostra è una raccolta di ritratti di figure svedesi di fama internazionale, come ad esempio l’attrice Noomi Rapace, che in vari modi hanno sfidato e varcato i confini. Dal 19 marzo al 3 agosto.

Museo della Fotografia
Il Museo Svedese di Fotografia presso il molo Stadsgårdskajen è uno dei più importanti musei del mondo per la fotografia, con mostre sempre attuali e di levatura magistrale. Tra le mostre previste per la primavera del 2014 da segnalare: Staged Reality di Julia Fullerton-Batten, dal 14 febbraio al 4 maggio e Roger Ballen, dal 14 marzo al 7 giugno.

THE VISIBLE – IL VISIBILE FOTOGRAFIA SVEDESE CONTEMPORANEA all’Artipelag
Artipelag è un luogo di incontro speciale per arte, cultura, design, food ed esperienze circondati dalla meravigliosa natura dell’isola di Värmdö, nell’arcipelago di Stoccolma. The visible è una vasta mostra fotografica, dedicata a 21 fotografi svedesi che presentano le loro opere degli ultimi cinque anni. Focus sui cambiamenti nel campo della fotografia avvenuti nel corso degli anni ‘90 del secolo scorso. Dal 7 febbraio all’11 maggio 2014 . Si arriva in pullman o in battello.

Tour fotografici
City Photo Tour organizza diverse visite guidate a piedi in giro per Stoccolma con soste presso i luoghi più belli e fotografati della città. Lungo il percorso i partecipanti ricevono consigli e trucchi per migliorare le proprie capacità fotografiche. Una volta concluso il tour i partecipanti possono caricare le loro foto migliori e partecipare ad un concorso.