Castelli e luoghi storici

Stockholm-03

Sarebbe interessante iniziare a conoscere la storia dei vichinghi visitando i diversi siti storici diffusi in tutto il paese. Nel XVII secolo la Svezia era una grande potenza, ne sono la testimonianza i castelli, i manieri ed i palazzi di quell’epoca. Affascinanti le incisioni rupestri risalenti a 3000 anni fa (patrimonio mondiale) realizzate dal popolo di Tanum, che rappresentava scene di vita quotidiana sulla roccia, probabilmente per farle arrivare fino ai nostri giorni. Fortunatamente esistono numerose testimonianze ben preservate del passato storico svedese. Degno di nota è il Vasa Museum a Stoccolma, un museo costruito intorno alla nave di Vasa, l’unica nave da battaglia del XVII secolo sopravvissuta al mondo, affondata durante il suo viaggio di ritorno a Stoccolma, decisamente da non perdere!!

Citiamo anche il museo miniera di Falun al centro della Svezia e patrimonio dell’Unesco. Il museo sorge sull’orlo di una grande buca che nel 1687 costituiva una cava gigantesca. Grazie al museo si potrà conoscere la storia della cava e della società che la gestiva.

Sul versante orientale della Svezia troviamo il Castello di Kalmar che risale al XIV secolo ma che fu ricostruito nel XVI secolo. Il castello fu costruito intorno ad un porto e presto divenne la “chiave per accedere al Regno” ed una fortificazione difensiva sul confine danese. Vicino al castello si trova Olandbron, il ponte che porta all’isola di Oland, famosa destinazione di vacanza per gli svedesi.

Castelli

Castelli, manieri e palazzi storici si trovano sparsi in tutto il paese. Sono tutti antichi, costruiti fra il XII ed il XIX secolo, quelli risalenti al XVII secolo sono la testimonianza dell’Impero Svedese.

Oggi questi castelli vengono utilizzati sia come residenze private che ufficiali oppure come musei, centri conferenze o semplicemente come attrazioni turistiche. Solo a Skane si trovano350 castelli, fra questi il castello fiabesco di Trolleholm restaurato nel XIX secolo in stile rinascimentale.

La regione del Lago Malaren ospita 40 castelli aperti al pubblico. Molti castelli privati sono visitabili d’estate. La regione dove si trova Stoccolma ospita 10 castelli reali fra cui Drottningholm Palace e Kina Slott (Padiglione cinese), tutti siti che sono patrimonio mondiale.

Sulla costa occidentale troviamo la Fortezza di Bohus, sulla costa orientale il Castello di Borgholm.

A Skane si trova il castello medievale di Glimmingehus, il Castello di Skokloster vicino al lago Malaren che ospita collezioni risalenti al XVII secolo. Consigliamo una visita anche alla Residenza di Tullgarn del XVIII secolo a Sormland e infine Tjolöholm Manor House ad Halland costruita verso la fine del XIX secolo.

Visitare queste antiche residenze ci porta a comprendere come influenze internazionali abbiano caratterizzato l’arte e l’architettura svedese nei secoli.